Tag

, , , , ,

                        Trasfigurazione  

raffaello-trasfigurazione

Dopo un sogno rivelatore

nei miei occhi c’è il tuo Sole

e Nulla è impossibile.

Porto

l’aria portentosa

del portico antico

di prospettive larghe e strette

al parco del Vangelo apocrifo

nella casa dello Zenith

partorendo

luci azzurre

perle saettanti

foscamente

illuminate

di nascosto:

è il mio pasto

apportatrice di Eros- Xanatos.

Tu vedi la luce e taci

Mi mandi dietro i tuoi seguaci.

In un momento

Dio è nel Vento

e

il Vento è Dio.

Il giovane cubano

è incuriosito dal cerchio di maghe

che fendono l’arco balenato

in un balordo momento di Vanitas implosa

della Sposa

a cercarne la mappatura.

Io cerco una preghiera

che mi renda

intera

e al frate del Monte

cade l’ostia dalle mani…                   

                                                                                  Rosadstrada sull’asfaltorosa

Annunci