Tag

, ,


 
Il mio passo
da sé scomunicato
non trova strada
sulle vie del peccato.
Mi vorrei vampa
a te accesa
su un eccessivo rogo
a combustione di gravi atti impuri
per poi farmi di cenere
e posare
così delicata
da decompormi in un solo soffio
di un tuo alito complice
che incontra
in un mio sospiro scolpito nell’aria
la voce
con cui chiamare atto di fede
un atto di passione
in questa mia sconsacrata chiesa
che è il mio corpo
-senza rito
che non sia amore.
-senza croce
che non sia cuore e delizia.

Advertisements