Tag

, ,



quando non mi vidi c'ero

 

nella pietre lanciate allo stagno
che lo fanno vibrare in "cerchi"
anche se poi tu non mi trovi

quando non mi vidi c'ero
nel punto di fuga in fuga dal punto
con un nome alterato da sofisticazioni
che solo gli antichi pittori  sofisti sanno pronunciare

quando non mi vidi c'ero
nella cera che cola al sigillo
a mandare lettere con la mia nuova calligrafia
che firma degli atti
e non conosco
e non voglio conoscere la Legge

e vorrei poter dire
che quando non ti vidi c'eri
anche tu
inchiostro antipatico
che mi fai sorridere

io sono simpatica
e piango sempre

                   

Annunci