Tag

Trattenni tutta d’un fiato

L’estasi di quel momento.

Poi te la soffiai addosso

sul corpo nudo.

E tu mi dicesti

che sapevo scolpire l’aria.