Tag

, ,

Treccia di sillabe

sibillina traccia

tacimi le radici.

Parola  non invoco

che rompa lo spazio

a crepare pareti.

—-

Senza suolo

stanno i piedi

sul mio versante

verso latitudini

senza fine.