Tag

04 volubile e sensibile-Cancro

 On Air audio:  massimo claus 

 

 

 

 Ha occhi di ruggine questa tua madonna:moderna strega

dall’altare di cotone ti guarda

mentre versi la benzina sui tuoi panni smessi,

i vestiti che ieri

profumavano la stanza di lavanda.

 

Hai raccolto rami secchi  tutto l’inverno.

Li hai tenuti ben stipati all’asciutto di un sole affilato.

Hai cercato fra i sassi quelli più rotondi e grossi.

Tutto era già nei tuoi passi

l’ardore della fiamma nelle braci.

 

Saremo benedetti dal fuoco

Le mura della casa resisteranno

Conterranno la tua esplosione

come si contiene un sentimento estinto

nel pugno chiuso di una mano.

 

Ha lacrime di ghiaccio questa tua madonna

Dall’altare di cotone ti guarda

mentre il vento alimenta il falò

E’ vestita del buio di ieri

e si illumina, oggi , al bagliore della tua pira.

 

 

Annunci