Tag

, ,

Mai mormorai più morbida                           

madrigali di madonne marmoree

dalle mani mozzate,

in miseria;

massi in macerie

che materializzano mosaici in martirio.

Nel mastello mescolo meditabonda

mendaci monografie

munifiche di manna,

mistiche mucide

di menestrelli mascherati da monaci

di malcerti monasteri.

La matrigna megera al megafono miagola,

mercante di mimiche,

misere e menzognere

e manichini di mota

mirando magnifiche mischie

menano martelli maldestri.

Meretrici malviste in merletti

mendicanti di mance

alla mérce

si muovono

mostrando matasse di monologhi melliflui.

Maschi misogini

mordono matti matite matrigne.

Matura la mattina:

machiavellico magistrale malinteso?

Magari…

Nelle mie madie

mantengo malie

e massime magiche

manomettono il malocchio.

 

Mancando di mani

malaccette le manette

 

Merci

                                                                                      

@>-,-‘–,,–‘–,–Rosadstrada

 

 

 

Annunci